g

Gite in barca nel Salento

Le vacanze nel Salento offrono più di semplici giorni di spiaggia, sole e relax. Il Salento viene esplorato in diversi modi, uno dei più amati è sicuramente quello delle gite in barca. Diciamo che visitare il Salento in barca è un’attività prettamente estiva. Chi sceglie questo tipo di vacanza, ha la possibilità di approcciarsi ad attività come la pesca e lo snorkeling. Gli appassionati, possono conoscere più a fondo il territorio marittimo e le sue grotte. Inoltre può godere di albe e tramonti spettacolari.

Gite in barca nel Salento: dove, quali e quando?

Le gite in barca sono principalmente organizzate nella stagione estiva. Nel momento in cui raggiungerete i vari porti nel Salento, troverete diversi servizi di noleggio barca a vostra disposizione per tutte le informazioni o prenotazioni.

Qui vediamo insieme quali possano essere i luoghi da poter visitare via mare. 

Grotta della Zinzulusa

Partiamo subito dalla famosa Grotta della Zinzulusa. La grotta si articola in tre parti:

  • Ingresso. Si caratterizza per la grande varietà e quantità di stalattiti e stalagmiti. In questa zona, attraverso un lungo corridoio denominato delle Meraviglie, si trova un piccolo lago. Questo è composto da acqua limpidissima dolce mista a infiltrazioni marine, chiamato Trabocchetto.

  • Cripta. La grotta continua con una grande cavità denominata cripta o Il Duomo. Questa è caratterizzata da pareti lisce alte fino a 25 metri; questa parte di grotta pare risalire al Cretacico. La grotta era abitata da un gran numero di pipistrelli, che l’avevano ricoperta con il loro guano per 5, 7 metri. Ora nella grotta rimangono poche decine di pipistrelli, che la abbandonano durante la notte.

  • Fondo. È la parte terminale della grotta, che giunge fino a 160 metri oltre l’ingresso. Anch’essa ricavata in rocce cretaciche, e ospita il piccolo bacino chiuso del Cocito. Le acque nella parte bassa sono calde e salmastre mentre in superficie sono dolci e fredde.

Questa grotta si trova a Castro, un posto altrettanto favoloso da visitare. Durante le gite in barca si ha anche la possibilità di fare il bagno, senza allontanarsi molto dalla barca stessa. Leggi il blog per scoprire di più sull'Itinerario di Castro e la vicina Santa Cesarea Terme.

Gallipoli e litorale ionico

Gallipoli è un'altra meta che va assolutamente visitata se ti trovi nel Salento. Oltre via terra è possibile visitarla anche via mare. Basta affidarsi a una delle tante agenzie che organizzano le escursioni. L'itinerario con partenza Gallipoli, porta alla scoperta del litorale ionico della costa salentina. Incontrerai inizialmente i bastioni della città vecchia, un tempo riparo contro gli assalti dei nemici. Si continua a navigare verso l’isola di Sant’Andrea con il suo imponente faro. Si raggiunge infine l’area protetta di Torre del Pizzo. Da qui nelle giornate particolarmente limpide è possibile scorgere il profilo dei monti della Sila. Se scegli di fare la gita con partenza mattutina spesso viene incluso il pranzo. Il capitano servirà una spaghettata o frisellata, e bevande per uno splendido pasto in compagnia. Se invece ami il tramonto, nel tardo pomeriggio è possibile approfittare di un aperitivo. Con cocktail di benvenuto, musica e sosta bagno. Questo dipende dal tipo di tour che sceglierai. Sicuramente, durante le gite in barca al tramonto, il sole regalerà scenari favolosi. Porta con te la macchina fotografica!

San Foca e litorale adriatico

Un'altra delle gite in barca più richieste nel periodo estivo, ha come punto di partenza San Foca. Questa località marittima, presenta un porto tra i più importanti della costa adriatica. Qui potrai non solo partecipare a tour, ma anche noleggiare una barca tutta per te. Ovviamente, se sei in possesso del patentino. Il tour più famoso si dirige a sud verso Otranto. I punti da visitare sono uno più magnifico dell'altro. Dalla Grotta della Poesia alle Due sorelle fino ai Faraglioni Sant'Andrea. A nostro avviso uno dei più bei tour che si possano vivere. Ammirare la terra dal mare è un'esperienza unica!

Gita in barca naturalistica in Catamarano da Ricerca

Se ami la possibilità di vedere i delfini, ti consigliamo l'escursione naturalistica in Catamarano da Ricerca. Dura una giornata intera. Durante la gita in barca ci sarà un breve briefing di Biologia Marina. Verranno mostrate foto per identificare i Cetacei. Sarà anche possibile ascoltare le vocalizzazioni grazie all’idrofono. Un’esperienza davvero unica, da raccontare una volta finite le vacanze.

Conclusione

Nel Salento, le gite in barca sono un'esperienza da non perdere. Puoi scegliere tra una vasta gamma di opzioni, dalle grotte nascoste alle spiagge remote. Se hai bisogno di consigli, le agenzie locali sono pronte ad aiutarti a organizzare l'avventura perfetta. Assicurati un'esperienza indimenticabile! Ecco tutti i nostri contatti.

*LOCALO NON OFFRE SERVIZIO DI NOLEGGIO BARCHE*

Contatti

Telefono: +39 0832 1827461

WhatsApp: +39 0832 1827 461

Email: prenotazioni@localo.it

Seguici su: Instagram, Facebook, Pinterest, YouTube